Biolifting con fili biorivitalizzanti

E’ una nuova tecnica antiaging per il viso e il corpo che utilizza fili biorivitalizzanti in Caprolactone, che si riassorbe completamente in 360 giorni; l’acido polilattico, suo componente importante, produce un ulteriore effetto ringiovanente, in quanto rivitalizza la cute e rallenta i processi di invecchiamento.

I risultati si possono notare immediatamente dopo la procedura: la cute diventa più elastica e liscia e nel corso del tempo l’effetto migliora.
E’ una tecnica semplice, sicura e non traumatica che può essere utilizzata per moltissime parti del corpo:

  • viso
  • collo
  • addome
  • interno coscia
  • interno braccia
  • sopracciglia
  • labbra
  • area mentoniera
  • dècolletè
  • seno
  • mani

In particolare questa tecnica risulta particolarmente indicata al trattamento dei seguenti inestetismi del volto:

  • rughe della marionetta
  • rughe nasogeniene
  • rughe glabellari
  • pieghe glabellari
  • zampe di gallina
  • codice a barre
  • rughe della fronte
  • palpebre superiori
  • palpebre inferiori
  • pieghe sotto l’orecchio
  • pieghe del collo
  • area mentoniera
  • aumento delle labbra

I vantaggi di questa tecnica consistono nel non avere nessuna incisione, avere un risultato immediato mediante un intervento semplice, la durata dell’intervento tra i 15 e i 30 minuti, la totale conservazione della naturale espressività,durata nel tempo del trattamento, efficacia e la sicurezza.

  • A chi si rivolge: uomini e donne
  • Durata intervento: 15-30 minuti
  • Anestesia richiesta: nessuna
  • Effetti: fino a 2 anni
  • Tempi di recupero: nessuno
  • Pienezza del risultato: efficacia immediata
  • A partire da 3.000 euro
    Secondo l’entità e l’estensione dei trattamenti
  • A Firenze, Roma, Trento, Torino, Palermo, Verona, Reggio Emilia, Parma