Mentoplastica

Nei casi di un mento troppo pronunciato o fuori asse rispetto alle linee del volto si può intervenire con questa specifica chirurgia. Non è un intervento banale, poiché in molti casi è necessario coinvolgere la struttura ossea della mandibola.
Invece per un mento sfuggente o poco pronunciato, l’aumento della sua proiezione, è decisamente più semplice. L’intervento inoltre può essere anche associato ad una Rinoplastica per armonizzare ancora meglio le linee del volto.
In ogni caso il trattamento può essere sia chirurgico, sia medico. Nel primo caso è anche possibile l’inserimento di una speciale protesi, mentre nel secondo è possibile intervenire ambulatorialmente con tecniche specializzate di lipofilling il cui unico limite è non essere del tutto permanenti a causa del normale riassorbimento fisiologico.

  • A chi si rivolge:  uomini e donne
  • Durata intervento:  1 ora
  • Anestesia richiesta:  locale
  • Effetti:  permanenti
  • Tempi di recupero:  1 giorno
  • Pienezza del risultato: 3 giorni
  • A partire da 2.500 euro
    Secondo modalità e difficoltà di intervento
  • A Firenze, Roma, Trento, Torino, Palermo, Verona, Reggio Emilia, Parma