Ginecomastia

Può presentarsi negli uomini in diverse forme, per eccessivo sviluppo della ghiandola mammaria o per situazioni di squilibrio ormonale in giovanissima età, oppure per accumuli anomali di grasso dovuto a particolari forme di obesità. Il risultato è un seno maschile eccessivamente sviluppato, che di solito mette fortemente a disagio per una sensazione di mancanza di virilità.
L’intervento deve tener conto dell’eventuale presenza della ghiandola mammaria. Anche se è un intervento semplice deve essere dunque ben valutato, anche nella tecnica operatoria, che può partire dalla semplice liposcultura della parte interessata fino a comprendere la rimozione della ghiandola mammaria ipertrofica.

  • A chi si rivolge:  uomini
  • Durata intervento:  1 ora
  • Anestesia richiesta: locale
  • Effetti:  permanenti
  • Tempi di recupero:  2 giorni
  • Pienezza del risultato: 20 giorni
  • A partire da 3.900 euro
    Secondo ampiezza e difficoltà di intervento